Riclassificazione del bilancio: come si fa e perché è utile?

Spesso si ricorre alla riclassificazione del bilancio per avere una visione più chiara e accurata della situazione finanziaria e patrimoniale di un’azienda. Si tratta di un processo contabile che consiste nel riorganizzare e ridefinire le voci presenti nel bilancio aziendale. In questo articolo, vedremo perché la riclassificazione del bilancio può essere utile per comprendere meglio la struttura finanziaria dell’azienda, facilitare il confronto con i periodi precedenti o con altre società, e fornire informazioni più dettagliate a investitori e stakeholder.

Che cos’è la riclassificazione del bilancio

La riclassificazione del bilancio è una riorganizzazione delle voci del bilancio al fine di presentare in modo più chiaro e comprensibile la situazione finanziaria e patrimoniale dell’azienda. Questa riclassificazione  può includere una nuova denominazione delle voci, la loro aggregazione o scomposizione e la loro nuova allocazione nelle diverse sezioni del bilancio. 

Contribuendo a migliorare la qualità e la comprensibilità delle informazioni finanziarie dell’impresa fornite a investitori, creditori, dirigenti aziendali e autorità di regolamentazione, la riclassificazione del bilancio si rivela dunque un’attività essenziale nell’ambito della contabilità. Questa pratica consente infatti di adattare la struttura del bilancio alle specifiche esigenze informative dell’azienda e alle normative contabili vigenti, garantendo la coerenza e l’affidabilità delle informazioni contabili.

Non è un caso che nei precetti di economia aziendale, la riclassificazione del bilancio venga considerata una tecnica essenziale per migliorare la qualità delle informazioni contabili, basandosi sui principi di chiarezza, comparabilità e affidabilità delle informazioni finanziarie.

La procedura per la riclassificazione del bilancio

La procedura per la riclassificazione del bilancio aziendale può variare a seconda delle specifiche esigenze dell’impresa e delle normative contabili applicabili. Tuttavia, in generale, il processo comprende le seguenti fasi:

  1. Analisi delle voci del bilancio: questa prima fase prevede l’identificazione delle voci del bilancio che richiedono una riclassificazione in base agli obiettivi aziendali e alle normative contabili;
  2. Ri-denominazione e aggregazione: si provvede poi alla modifica delle denominazioni delle voci del bilancio, per renderle più comprensibili e rappresentative della situazione finanziaria dell’azienda. In questa fase, le voci possono essere create ex novo o essere aggregate a voci già esistenti per fornire informazioni più dettagliate o rilevanti;
  3. Ri-allocazione tra sezioni del bilancio: come terzo step, si prevede il trasferimento delle voci del bilancio tra le diverse sezioni – attivo, passivo, patrimonio netto – o categorie contabili, per migliorare la struttura e la presentazione del bilancio;
  4. Documentazione: infine, si procede alla registrazione accurata delle modifiche apportate al bilancio e alla redazione di documenti che riportano le motivazioni e le procedure adottate per garantire la trasparenza e la conformità alle normative contabili.

L’impatto della riclassificazione del bilancio sulle decisioni aziendali

Come si può intuire, fornendo informazioni finanziarie più accurate e dettagliate che consentono agli amministratori e agli investitori di valutare meglio la performance e la salute finanziaria della società, la riclassificazione del bilancio può avere un impatto significativo sulle decisioni aziendali. Ecco, nel dettaglio, le possibilità di miglioramento che la riclassificazione del bilancio può apportare all’azienda:

  • Valutazione della performance finanziaria: una classificazione accurata del bilancio può aiutare i dirigenti aziendali a valutare l’efficacia delle strategie operative e finanziarie e a identificare aree di forza e di criticità che richiedono interventi o miglioramenti;
  • Pianificazione finanziaria e budget: le informazioni più precise fornite dalla riclassificazione del bilancio consentono una pianificazione finanziaria più accurata e una stesura di budget più realistica. Questo aiuta l’azienda ad allocare in modo efficiente le risorse finanziarie, identificare potenziali rischi e opportunità, nonché stabilire obiettivi finanziari realistici e coerenti con la situazione attuale dell’azienda;
  • Decisioni d’investimento e finanziamento: le informazioni fornite dalla riclassificazione del bilancio influenzano le decisioni di investimento e finanziamento dell’azienda. Gli investitori e i creditori utilizzano i dati finanziari per valutare il rischio e il potenziale di rendimento dell’azienda e prendere decisioni riguardanti l’investimento di capitale o l’offerta di finanziamenti. Una presentazione accurata e trasparente delle informazioni finanziarie può aumentare la fiducia degli investitori e dei creditori e facilitare l’accesso ai capitali;
  • Pianificazione strategica: la riclassificazione del bilancio fornisce una visione dettagliata della struttura finanziaria dell’azienda. Questo aiuta i dirigenti aziendali a sviluppare strategie aziendali a lungo termine, identificare opportunità di crescita e espansione, nonché valutare i rischi e le sfide associate all’attuazione di determinate strategie;
  • Conformità con la normativa: una ri-classificazione accurata del bilancio assicura la conformità alle normative contabili vigenti e ai requisiti di reporting finanziario. Questo è fondamentale per mantenere la trasparenza e la credibilità dell’azienda presso gli stakeholder esterni, come investitori, analisti finanziari, autorità di regolamentazione e agenzie di rating.

In quali casi è consigliato effettuare una rielaborazione del bilancio aziendale?

La riclassificazione del bilancio può essere consigliata in diverse situazioni, tra cui:

  • adozione di nuove normative contabili: quando vengono introdotte nuove normative contabili che richiedono modifiche alla struttura del bilancio per garantire la conformità e la trasparenza delle informazioni finanziarie;
  • modifiche nella struttura aziendale: in caso di fusioni, acquisizioni, riorganizzazioni o cambiamenti significativi nella struttura aziendale che richiedono una revisione e un aggiornamento della struttura contabile;
  • miglioramento della trasparenza e della comprensibilità: quando l’azienda desidera fornire informazioni finanziarie più chiare, dettagliate e comprensibili agli stakeholder per migliorare la trasparenza e la fiducia nel bilancio.

Gli strumenti per un bilancio d’esercizio riclassificato

Utilizzare un software come Sibill può contribuire significativamente a garantire la solidità finanziaria e la sostenibilità nel lungo termine.

Sibill automatizza la gestione del flusso di cassa, consentendo di risparmiare tempo e limitare il rischio di fare previsioni sbagliate; con questo strumento puoi categorizzare in modo automatico e personalizzato le tue transazioni, velocizzare il controllo dei trend di costi e ricavi e analizzare il flusso di cassa. Inoltre, Sibill si collega velocemente e in totale sicurezza al tuo strumento di fatturazione aziendale, permettendoti di analizzare i movimenti e progettare in anticipo le tue azioni future.

In pochi clic:

  • Colleghi tutti i conti bancari per analizzare saldi e movimenti in un unico posto, in modo facile e in totale sicurezza secondo la normativa PSD2;
  • Colleghi i sistemi contabili per importare le fatture e ottenere la prima nota con un clic;
  • Automatizzi la previsione di cassa e anticipi eventuali problemi di liquidità;
  • Effettui la riconciliazione automatica delle fatture risparmiando ore di lavoro manuale;
  • Monitori le scadenze in arrivo e solleciti  i clienti ritardatari nei pagamenti.

Sei alla ricerca di un alleato semplice e veloce da installare per gestire in modo efficace la tua liquidità, prova Sibill gratis!

iL temPo è Denaro.
riSparmia Su entRambi

Prova Gratis per 7 giorni

Nessun metodo di pagamento richiesto.

uomo al lavoro protetto da un caschetto di sicurezza

Scopri subito quanto costa Sibill

Richiedi una demo di Sibill

Compila il form e ti ricontatteremo per fissare un appuntamento secondo le tue disponibilità.